Elettropompa per svuotamento pozzo nero. Fai da te: come fare e risolvere velocemente

By | 12 febbraio 2015

Lo svuotamento del pozzo di raccolta di acque nere come il pozzo nero contenente acque luride con la presenza di corpi solidi e filamentosi è un’operazione che viene generalmente eseguita dalle ditte di spurgo.

Ma quando abbiamo la necessità di prelevare o movimentare tali acque qual è la soluzione migliore ?

La migliore soluzione è sicuramente l’utilizzo di una elettropompa ad immersione. Tali pompe possono essere immerse fino a 10 metri di profondità e sono realizzare con corpo in acciaio inox per una durata e affidabilità di lungo periodo.

Tra le migliori marche in commercio vi è la Lowara. L’azienda produce diversi modelli di elettropompe per lo svuotamento di pozzi neri e per la movimentazione di acque luride tra le quali la serie DOMO.

In particolare, il modello Domo 10VX rappresenta uno dei prodotti più venduti in quanto si caratterizza per l’affidabilità (di fondamentale importanza in tali applicazioni e per le prestazioni). Caratteristiche che la contraddistingue rispetto agli altri modelli e marche è la girante tipo Vortex. La girante costituisce l’elemento fondamentale dell’elettropompa in quanto è suo il compito di prelevare l’acqua e “lanciarla” dalla parte di aspirazione a quella di mandata.

La girante Vortex è stata studiata per la movimentazione di acque con la presenza di corpi solidie e filamentosi, tipici delle acque luride ed evita qualsiasi intasamento e ostruzione.

Vantaggi della DOMO 10 VX

  • Servizio continuo con liquido a 35°C e pompa totalmente immersa. Quindi anche in caso di temperatura dell’acqua elevata
  • Immersione fino a 5 metri di profondità
  • Motore a tenuta stagna con sistema multiplo di tenute a camera d’olio che assicura maggiore affidabilità
  • Galleggiante premontato (già installato direttamente in fabbrica)
  • Condensatore integrato
  • Motoprotettore termico (in caso di marcia a secco blocca la pompa evitando rotture)
  • Permette il passaggio di corpi solidi fino a 50 mm di diametro
  • Il girante è in acciaio inox (durata e affidabilità assolutamente senza paragoni rispetto al Noryl)

Perchè è importante l’affidabilità

  • Se si rompe la pompa occorre un intervento tecnico costoso
  • In caso di marcia a secco senza il motoprotettore la pompa si può rompere e non pompare acqua con pericolo di allagamento provocando anche danni ingenti a cose o infrastrutture
  • Si consiglia di acquistare elettropompe (in particolare per quelle ad immersione) di marca riconosciuta e affidabili ed evitare prodotti economici e di seconda mano (da bricolage, fai da te che sono tendenzialmente di produzione cinese)

 

2 thoughts on “Elettropompa per svuotamento pozzo nero. Fai da te: come fare e risolvere velocemente

  1. Christian

    buongiorno,vorrei maggiori informazioni tipo scheda tecnica e prezzi sulla pompa DOMO10vx,grazie mille.

    Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *