Misuratori Laser: recensione della serie Leica

By | 2 marzo 2015

leicaGrazie all’evoluzione delle tecnologia laser i misuratori laser sono entrati a fa parte dell’attività lavorativa quotidiana. Compagni fedeli di architetti, geometri, direttori dei lavori ma anche di tutti gli operatori del settore edile e delle costruzioni.

L’elevata precisione delle rilevazioni, la possibilità di effettuare calcoli in automatico, la possibilità di configurare e registrare misurazioni in svariati contesti e nei confronti di qualsiasi edificio, locale e stabile li rende uno strumento sempre più utilizzato.

In passato uno dei maggiori problemi nell’utilizzo del sistema di misurazione laser era rappresentato dalla scarsa luminosità del punto laser di giorno, in presenza di una forte luce e o a grandi distanze. Oggi, soprattutto per quanto concerne le gamme Disto della Leica questo problema sembra essere superato. Come ? semplice ! Utilizzando un mirino digitale.

I nuovi misuratori laser della Leica, i Disto, nelle versioni più recenti come il Disto D210, l’X310 ma anche nelle precedenti come il Disto D5 e il D8 sono equipaggiati con un display a cori con mirino digitale incorporato che offre la possibilità di zoomare e ingrandire il punto preciso di misurazione.

Leica Disto D210 - Misuratore Laser

Leica Disto D210 (€ 139.00) – Scheda prodotto

Leica Disto X310 - Misuratore Laser

Leica Disto X310 (€ 203.00) – Scheda prodotto

Leica Disto D5 - Misuratore Metro Laser

Leica Disto D5 – € 311.00 – Scheda Prodotto

 

Quali sono le differenze tra i diversi DISTO ? In primo luogo, la differenza è di prezzo. Le versioni base come il Disto D213 e X310 offrono un numero più limitato di opzioni e funzioni di calcolo rispetto ai modelli superiori come il D5 (510 nella nuova versione uscita nel 2013).

Queste sono le principali funzioni del Disto

  • Misura della distanza (DISTO  D210 – X310)
  • Misura minima / massima (DISTO  D210 – X310)
  • Misura di superfici e volumi  (DISTO  D210 – X310)
  • Funzione triangolo /angolo  (DISTO  X310)
  • Funzione stanze  (DISTO  D210 – X310)
  • Funzione trapezio
  • Funziona Pitagora  (DISTO  D210 – X310)
  • Misura dell’inclinazione
  • Smart Horizontal Mode™
  • Misura di oggetti inclinati
  • Tracciamento altezze
  • Misura di altezze e profii
  • Funzione di tracciamento
  • Somma / sottrazione
  • Mirino con zoom 4x
  • Funzione fotocamera
  • Misure su fotografi
  • Funzione timer
  • Personalizzazione preferit
  • Touch screen
  • Bussola

Come scegliere il nostro Disto ?

Dipende ovviamente dalle nostre necessità. Alcune funzioni offerte dai Disto D5 o dal D8 sono davvero di livello professionale e offrono funzioni ed opzioni di ultima generazione come la connessione Bluetooth, la fotocamera ad alta risoluzione, mirino di 4x o la possibilità di effettuare misurazioni direttamente sulla fotografia.

Si consiglia quindi l’utilizzo dei Disto D210 e il successivo X310 per tutti coloro che necessitano di un misuratore laser professionale ma al contempo non hanno necessità di utilizzare tutte le altre funzioni offerte dagli altri modelli o che non effettuano misurazioni a distanza considerevole.

Se consideriamo che il Disto D210 consente di misurare fino a 80 metri mentre l’X310 fino a 120 metri di distanza ci rendiamo subito conto se gli stessi rientrano nelle nostre necessità

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *